La Comunità e l'Associazione dei Sistemisti Informatici della Pubblica Amministrazione

Ilger

Un software opensource #OpenDCN per #e-Democrazy

OpenDCN è un ambiente online in grado di offrire supporto alla partecipazione e alla deliberazione, cioè in grado di dare una risposta alla crescente domanda di strumenti online a supporto dei processi partecipativi e decisionali.
openDCN contiene un’ampia gamma di strumenti per realizzare un ambiente online con spazi di community, discussione informata, calendari di eventi, segnalazioni, raccolta di problemi e proposte, petizioni e brainstorming.
L’architettura prevede tre diverse dimensioni che contribuiscono alla creazione di un unico spazio partecipativo: tali dimensioni sono rappresentate da differenti spazi: uno di community, uno deliberativo e uno personale.

Per chi è più indicato?

  • Enti territoriali: Comuni, Province, Regioni;
  • Organizzazioni (profit e non profit), associazioni, movimenti.

Chi utilizza openDCN?

openDCN è stato sviluppato nell'ambito del "progetto e21", nel corso del quale è stato utilizzato da diversi comuni Lombardi (Mantova, Brescia, Vimercate, Vigevano, Desenzano, Pavia, etc.). Puoi trovare qui la lista delle installazioni di openDCN aggiornata.

Quali tecnologie utilizza?

openDCN è realizzato principalmente in PHP utilizzando il framework di sviluppo CakePHP e il motore di template Smarty.
La consultazione certificata, a differenza dell'intero ambiente, è realizzata in Java.

Con quale licenza viene rilasciato?

openDCN è stato rilasciato con licenza Open Source, più precisamente:

  • il framework di sviluppo è stato rilasciato con licenza MIT;
  • l'applicazione è sottoposta a licenza GPL.

Fonte: http://www.opendcn.org/

Categoria: