La Comunità e l'Associazione dei Sistemisti Informatici della Pubblica Amministrazione

Ilger

Manifesto per un’Agenda Digitale concreta e sostenibile @AgidGov

Per la Pubblica Amministrazione, la vera sfida lanciata dall’Agenda Digitale Italiana consiste nell’usare le tecnologie digitali e i dati come strumento di sviluppo e, con essi, rispondere ai bisogni emergenti della società, riformando radicalmente la propria “macchina”, rendendola più leggera, meno dispendiosa e più veloce, e adeguando l’offerta di servizi alle nuove frontiere digitali, orientandola a misurare l’efficacia della propria azione, per strategie, obiettivi e relazioni con l’utenza.
Il 21 luglio, a Pisa, il presidente di Legautonomie, in qualità di sindaco di Pisa e delegato Anci all’Innovazione, Marco Filippeschi, ha presentato una bozza del Manifesto per un’Agenda Digitale concreta e sostenibile.

Il documento dell’Anci indica sinteticamente le priorità in tema di innovazione per i Comuni e suggerisce la metodologia e gli impegni necessari a realizzarle. Per assicurare la più ampia condivisione da parte dei Comuni, fino al 15 settembre è possibile inviare osservazioni, suggerimenti e proposte per arricchire e raffinare il testo all’indirizzo email: manifestoinnovazione@anci.it

In allegato il Manifesto.

Categoria: